PDF Stampa E-mail

Aggiungi un posto a tavola

 

L'associazione

Nasce da un gruppo informale di appoggio al Centro Missionario Diocesano, che per circa trent'anni si è adoperato per aiutare i bambini dei paesi in via di sviluppo.

Tutto ha inizio nel 1986 dal sostegno alla scuola materna "Vivendo e Aprendendo" di Vitoria da Conquista (Brasile), nata per l'interessamento dei nostri sacerdoti missionari che li svolgevano la loro opera.

Col passare degli anni si sono manifestate altre situazioni che necessitavano aiuto in diverse parti del mondo, dove operano i nostri missionari.

Infine nel maggio del 2005 i volontari che seguivano la gestione dei sostegni a distanza, si costituiscono in Associazione ONLUS

Lo scopo dell’iniziativa

Sostenere i bambini più poveri perché abbiano la possibilità di entrare nella vita a pari diritto di quelli che hanno maggiore fortuna per nascita; perché non diventino “meninos de rua” (bambini di strada)

Come si concretizza

Consiste nel versare una modica quota giornaliera, senza con questo creare vincoli giuridici perché si considera un sostegno a distanza. La quota è di € 0,51 al giorno, complessivamente 186,15 € annui.

L’impegno minimo richiesto è di un anno rinnovabile per gli anni successivi. Si viene informati quando passa alla Scuola elementare.

Bisogna prendere contatto con il Centro Missionario Diocesano e scegliere le modalità di pagamento in uno o più rate.
Per ogni bambino viene data una scheda corredata dei dati anagrafici e con foto.

Ogni anno, un nostro rappresentante fa visita alle diverse Scuole Materne o alle parrocchie (es. Burundi) che accompagnano i bambini.

Dove siamo presenti

  • BRASILE
  • BANGLADESH
  • INDIA
  • CONGO
  • KENYA
  • ERITREA
  • UGANDA
  • ALBANIA

SCARICA il volantino


Scarica il PowerPoint con la presentazione dei progetti